Dormire e mangiare

Dormire

Il rifugio dispone di 30 posti letto, 18 dei quali in un’unica camerata
Gli altri posti letto sono in camere da 6, 4 e 2 posti letto.
servizi igienici sono in comune e dispongono di docce calde (a pagamento).

Se vuoi consultare le tariffe vai alla pagina tariffe.


Mangiare

La sala da pranzo può ospitare fino a 50 coperti in cui serviamo colazioni, pranzi, cene e spuntini vari. Nella sala da pranzo è presente la stufa per scaldare l’ambiente in tutte le stagioni e una zona bar aperta a tutti.

Non possiamo svelarvi i nostri segreti, ma possiamo risvegliare la vostra curiosità….ecco qualche piatto che potrete gustare se salite al rifugio: Chnéffléné, la savoiarda Tartiflette, gli immancabili piatti di polenta, accompagnata da spezzatino, salsiccia o formaggio.….

Cerchiamo di utilizzare il maggior numero possibile di prodotti di aziende della zona, limitando al minimo i passaggi produttivi e commerciali. Farina, formaggi, ortaggi e altri prodotti sono acquistati direttamente da aziende valdostane.


Regole di fruizione a seguito del Covid 19

Per il pernottamento quest’anno sarà più che mai necessario prenotare e sarà obbligatorio l’uso del sacco lenzuolo personale; dovrete inoltre portare con voi asciugamani, federa e ciabatte personali.
Per il pranzo vi consigliamo vivamente di prenotare in quanto accoglieremo le altre persone solo fino all’esaurimento dei posti interne ed esterni, limitati quest’anno dall’emergenza sanitaria.
Vi ricordiamo che, anche in rifugio, negli spazi comuni, è necessario utilizzare la mascherina e mantenere 1 metro di distanza dalle altre persone non appartenenti allo stesso gruppo.